Recensione: La vendetta del Numero Nove di Pittacus Lore

18:00


la vendetta del numero nove    


Titolo: La vendetta del Numero Nove
Autore: Pittacus Lore
Editore: Nord
Pagine: 320
Prezzo: €16,90

TRAMA: "Siamo arrivati in nove. Dato che loro ci stavano dando la caccia, abbiamo deciso di separarci e di restare nascosti, in attesa di sviluppare i nostri poteri. Io ho trovato rifugio in India, in un santuario sperduto in mezzo alle montagne. Non avevo idea di dove fossero gli altri, né se fossero ancora vivi. Poi è arrivata Marina, il Numero Sette, insieme col Numero Sei e con Ella. Ella non è una di noi, eppure la sua presenza m'infonde speranza: significa che non siamo soli. E noi abbiamo bisogno di tutto l'aiuto possibile... Perché loro hanno preso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. E li hanno uccisi. Il Numero Quattro è negli Stati Uniti e sta cercando il Numero Nove. Non appena l'avrà trovato, ci raggiungerà in India: insieme, saremo più potenti. Soltanto così avremo una possibilità di sopravvivere e di sconfiggere i mostri che hanno distrutto la nostra casa. E che adesso vogliono distruggere anche il vostro mondo. Il giorno della resa dei conti è sempre più vicino. Io sono il Numero Otto. E sono pronto a combattere."


LA MIA OPINIONE:
In vista dell'uscita di La sfida del Numero Cinque il 27 aprile, ho deciso di finire questo libro che avevo iniziato un po' di tempo fa.

La narrazione riprende esattamente da dove di è concluso il libro precedente della saga, Il potere del Numero Sei, per ogni capitolo si alternano tre punti di vista differenti.
la vendetta del numero nove 
Durante buona parte del libro assistiamo a due "vicende" differenti, che si alternano anche'esse ogni capitolo e che alla fine si riuniscono. La prima vede come protagonisti Sei, Marina, Ella e Otto; la seconda John, Nove e il mitico Bernie Kosar.

Sembra che questa serie migliori ogni libro; i personaggi sono ben caratterizzati, e ognuno di loro ha un carattere ben definito e preciso, che lo distingue nettamente dagli altri, ma allo stesso tempo fa in modo che interagisca bene con loro.

Partendo dal presupposto che ho letto questo libro molto lentamente, la storia non è riuscita a coinvolgermi sin dall'inizio. Gli avvenimenti e i colpi di scena non mancavano, però non era riuscito a incuriosirmi particolarmente. Andando avanti nella lettura la situazione si è completamente ribaltata e non ero capace di smettere di leggere l'avventura dei nostri cari alieni che si rifugiano sulla Terra.

Il finale mi è piaciuto, ma mi sarei aspettata qualcosa che lasciasse un po' più di suspance.

Voto:
 


Avete letto questo libro? Fatemi sapere cosa ne pensate, a presto! :)

You Might Also Like

1 commenti

Like us on Facebook

Awards

Collaboro con